Comune di Cogorno

PEC



                                      

SI COMUNICA CHE  DAL 1 GENNAIO 2016 L’INDIRIZZO PEC SARA’ IL SEGUENTE:

protocollo.comune.cogorno.ge.it@legalmail.it

 

P.E.C. Istituzionale del Comune di Cogorno
Il Comune di Cogorno ha istituito il proprio indirizzo istituzionale di posta elettronica certificata (PEC) ai sensi degli articoli 47,48, 54 comma 1 lettera d) del Decreto Legislativo n. 82/2005 (Codice dell'Amministrazione digitale) e del DPCM 31 ottobre 2000 istitutivo dell'Indice delle pubbliche amministrazioni e delle Aree Organizzative omogenee accessibile  da  www.paginepecpa.gov.it.

La pubblicazione dell'indirizzo sotto indicato indirizzo PEC viene effettuata anche ai sensi e per gli effetti di cui all'articolo 52 del Codice dell'Amministrazione Digitale (D.lgs. n. 82/2005) come modificato dalla legge 18 giugno 2009 n. 69.

La PEC va utilizzata esclusivamente per la trasmissione di atti e documenti con pieno valore legale sottoscritti con la firma digitale.

Per qualsiasi altra richiesta di carattere puramente informativo si può contattare, anche tramite posta elettronica, info@comune.cogorno.ge.it

Casella istituzionale di Posta Elettronica Certificata del Comune di Cogorno:
protocollo.comune.cogorno.ge.it@legalmail.it

Qualsiasi interessato (imprese, cittadini ecc.) che volesse inoltrare domande, atti e documenti con pieno valore legale (con l'utilizzo della firma digitale) può utilizzare questo indirizzo per trasmettere in modo sicuro e certificato la propria documentazione, con gli stessi effetti giuridici di una tradizionale raccomandata con avviso di ricevimento o con effetto di vera e propria notifica ove la stessa è consentita tramite il servizio postale.


Cos'è la posta elettronica certificata (P.E.C.)
La posta elettronica certificata (detta anche "posta certificata" o "PEC") è un sistema di comunicazione simile alla posta elettronica standard a cui si aggiungono delle caratteristiche di sicurezza e di certificazione della trasmissione con un'efficacia giuridica del tutto equivalente alla tradizionale raccomandata cartacea con ricevuta di ritorno o alla notificazione nel caso in cui la stessa sia consentita tramite servizio postale.

Per ulteriori approfondimenti si può consultare il sito www.postacertificata.gov.it